Europa LeagueSerie A

Roma, Pallotta: “Vorrei prendermi più che una rivincita su Monchi”

Il presidente della Roma James Pallotta, ha commentato rilasciando una breve dichiarazione a La Gazzetta dello Sport il sorteggio di Europa League. Con i giallorossi che hanno pescato il Siviglia di Monchi, dirigente spagnolo che è stato nella Capitale per circa 2 anni lasciando solo ricordi negativi di lui.

Monchi che si è lasciato anche malissimo con Pallotta, l’americano che ha commentato così questo scontro europeo: “Con Monchi io vorrei prendermi più che una rivincita, io vorrei sempre vincere, ogni partita e ogni anno. So bene perché lui ha fallito a Roma e lo dirò presto“.

James Pallotta che è anche al centro di una trattativa per la cessione delle quote di maggioranza del club, con le firme sui contratti preliminari del Gruppo Friedkin che sono attese entro lunedì. Americano che visto il bilancio fortemente in passivo del club è anche costretto a cedere la società. Con Monchi che ha influito parecchio su questa situazione con i suoi investimenti a dir poco scellerati.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio