Serie A

Italiano post Venezia-Fiorentina: “Siamo poco incisivi”

Il mister della Fiorentina è intervenuto al termine della gara con la Venezia, soffermandosi sulla prestazione deludente della sua squadra

Il mister della Fiorentina è intervenuto al termine della gara con la Venezia, soffermandosi sulla prestazione deludente della sua squadra. I toscani infatti hanno perso 1-0 e fallendo quindi l’opportunità di agganciare il quarto posto occupato in solitaria dalla Roma di Mourinho.

Italiano al termine di Venezia-Fiorentina 1-0

Quello che dovevamo cercare di fare l’abbiamo fatto. Abbiamo creato i presupposti per far gol, ma negli ultimi 15-20 metri non riusciamo a essere incisivi come ha fatto il Venezia nella nostra unica disattenzione. Dobbiamo migliorare lì. Mancano ancora 31 partite, dobbiamo lavorare. Siamo in crescita sotto tutti i punti di vista, ma manca l’ultimo tocco“.

Conclude sulla prestazione della sua squadra

Tutto quello che riusciamo a creare non viene concretizzato. Quando commettiamo mezzo errore, invece, veniamo puniti. Tenere la partita in mano per 96 minuti è tanto, le occasioni le abbiamo avute. In questo momento, però, siamo poco incisivi“.

Articoli correlati

Back to top button