Nazionale

Italia, Montella si auto-propone come allenatore della Nazionale

Italia su Montella: l’attuale tecnico del Siviglia sogna un futuro tutto azzurro

“Per un allenatore allenare la nazionale del proprio paese è un sogno. Se mi capiterà in futuro accetterei all’istante”. Ha esordito così Vincenzo Montella ai microfoni di ‘Radio Anch’io lo Sport’. L’attuale tecnico del Siviglia non nasconde il desiderio di sedere sulla panchina azzurra. Ma non nasconde nemmeno di trovarsi molto bene nella città spagnola. Col contratto in scadenza 2019, spera in un prolungamento biancorosso. “In Spagna c’è una cultura offensiva, qui ho lavorato un po’ di più sull’organizzazione difensiva che è impostata sul collettivo”, specifica. In merito al campionato di Serie A non si tira indietro neppure sul nome del futuro vincitore. Afferma che la Juve merita l’ennesimo scudetto perchè detiene la rosa più attrezzata di tutte. Contro un Napoli, però, che sta dimostrando di poter competere.

Nella serata di ieri il vice commissario della Figc, Alessandro Costacurta, è tornato a parlare della questione ct Italia. Un’argomento molto discusso negli ultimi giorni che ad oggi sembra prendere una direzione e incentrarsi sempre di più su cinque nomi: ManciniAncelottiRanieriConte e De Biasi. Non si esclude nemmeno la possibile promozione di Di Biagio, attuale commissario pro tempore. Ancora qualche giorno e tra fine aprile e metà maggio sapremo il nome del futuro allenatore della nostra Nazionale.

Articoli correlati

Back to top button