Serie A

Inter, Conte: “Faccio bene a essere esigente, altrimenti qui non si migliora”

Antonio Conte si trova in queste ore in Arabia Saudita ed è tornato su quelle sue dichiarazioni che hanno fatto discutere. L’ex CT della Nazionale ha parlato di nuovo delle sue esternazioni che hanno fatto molto rumore nel post Dortmund e che sono state ripianate con la vittoria last minute con il Verona grazie ad una rete di Barella.

Antonio Conte dichiarazioni sull’ambiente Inter: “Devo essere esigente”

Una sosta nazionali mai così ben attesa da Antonio Conte. L’allenatore dei nerazzurri è conscio delle difficoltà che la sua squadra stava riscontrando soprattutto a livello fisico. Problemi e polemiche che vuole evitare in seguito ma che ci tiene a precisare con fermezza. Queste le sue parole spiegate in un convegno in Arabia Saudita dove è ospite per spiegare il suo calcio.

“Io in primis devo dare il buon esempio. Non al 100%, bensì al 110%. Una volta che hai trasferito questi concetti quotidianamente, è ovvio che alzi l’asticella anche nei confronti di chi lavora con te, dei tuoi giocatori. Se vogliamo scrivere la storia, cioè vincere, allora la richiesta deve essere alta per tutti. Perché chi vince scrive la storia dei club. se l’ambizione è quella di vincere, di cercare di fare qualcosa di importante, allora è inevitabile chiedere tanto”. 

Articoli correlati

Back to top button