Rass. StampaSerie A

SPAL, Petagna: “Mi ispiro a Benzema, voglio arrivare in doppia cifra”

Intervistato da AM – Motori e stili di vita, supplemento del sabato del Corriere dello Sport, l’attaccante della SPAL, Andrea Petagna, che ha parlato del suo modo di vedere il calcio e delle sue speranze per il futuro.

Le parole di Petagna

“Soddisfatto? Sì, anche se lasciare l’Atalanta non è stato semplice: quando sono andato a salutare i Percassi sono scoppiato a piangere. All’Atalanta, al di là dei gol, il 99% delle mie prestazioni è stato positivo. Però sono perfettamente consapevole che la SPAL mi ha preso anche e soprattutto per segnare.

Punto almeno alla doppia cifra. Sono cresciuto con il mito di Vieri, ma adesso il mio punto di riferimento è Benzema del Real Madrid. Il francese è un centravanti completo, svaria, segna e fa segnare”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button