Serie A

Serie A, Verona-Genoa 0-0: pareggio a reti bianche al Bentegodi

La quarta giornata di Serie A si chiude con il match tra Verona e il Genoa. I rossoblu tornano in campo dopo quasi un mese e davanti si trova la coriacea squadra di Juric.

Verona-Genoa

Partita dai ritmi blandi con le due squadre impegnate e studiarsi nei primi minuti di gioco. Al 23esimo grande azione manovrata e quasi tutta di prima da parte del Verona, ma il colpo di testa di Colley arriva debole tra le braccia di Perin. Poco dopo batte un colpo anche il Genoa con Rovella, ma la sua punizione finisce alta sopra la traversa. I due schieramenti si dimostrano molto chiusi lasciando pochi spazi all’avversario. Al 32′ Ghiglione lancia Pandev. Silvestri è bravo a respingere il tiro. Sul ribaltamento di fronte Colley fa coast to coast che arriva in area e da posizione defilata prova a sorprendere Perin: il suo tentativo finisce in calcio d’angolo. Al 40′ ci prova Favilli su calcio d’angolo, Perin rimette in corner.

Verona-Genoa, Il secondo tempo

Ci prova subito la banda di Juric: Tameze strappa il pallone a centrocampo, serve Favilli che però è troppo defilato per essere efficace. Tanti i palloni recuperati dai gialloblu che in una di queste occasioni riesce a innescare Colley, il quale prova a battere a rete: Perin non si fa sorprendere. Partita in perfetto equilibrio: il Verona fa la partita ma manca sempre l’ultimo passaggio, mentre il Genoa cerca la ripartenza. All’83 si rivedono gli scaligeri: punizione dalla trequarti, Faraoni salta più in alto di tutti ma sempre Perin si fa trovare pronto.

Il tabellino

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Ceccherini, Empereur (66′ Dimarco); Faraoni, Vieira, Ilic, Lazovic; Colley (81′ Zaccagni), Tameze (81′ Salcedo); Favilli (59′ Kalinic). All. Juric

GENOA (3-5-2): Perin; Zapata, Bani, Masiello; Ghiglione, Radovanovic, Badelj (79′ Berhami), Rovella(79′ Ebogue), Czyborra; Pandev (79′ Parigini), Shomurodov (63′ Scamacca). All. Maran

 

Arbitro: Rapuano

Ammoniti: Badelj (G), Pandev (G), Tameze (V), Radovanovic (V), Goldaniga (G)

Espulsi:

Articoli correlati

Back to top button