Serie A

Serie A, Sassuolo-Venezia 3-1: vittoria in rimonta per i neroverdi

Il Sassuolo vince 3-1 in rimonta al Mapei Stadium contro il Venezia e trova tre punti molto importanti per rilanciarsi in classifica

Il Sassuolo vince 3-1 in rimonta al Mapei Stadium contro il Venezia e trova tre punti molto importanti per rilanciarsi in classifica. La apre il Venezia grazie ad una rete di Okereke e la ribaltano poi i neroverdi con un gol di Berardi, un autogol di Henry ed una rete di Frattesi.

La cronaca di Sassuolo-Venezia

Primo tempo

Il Venezia la sblocca a sorpresa al 32^ con David Oreke, bravo a rientrare sul destro e a piazzarla a giro sul secondo palo da posizione defilata. I neroverdi però reagiscono subito e Berardi si inserisce bene palla al piede in area di rigore e con il mancino di potenza la infila all’angolino. Proprio allo scadere Okereke prova a sorprendere in uscita il portiere, ma Consigli si supera e trova un grande intervento. Finisce dopo 3 minuti di recupero il primo tempo al Mapei Stadium sul risultato di 1-1.

Secondo tempo

Il Sassuolo si porta avanti al 50^ dagli sviluppi di un calcio d’angolo dalla sinistra, con il pallone deviato sul primo palo da Henry, che si fa uno sfortunato autogol. Al 66^ Frattesi si inserisce bene in area di rigore e da posizione ravvicinata batte il portiere in uscita trovando il 3-1. Maxime Lopez proprio allo scadere trova un gran salvataggio sulla linea su un velenoso colpo di testa di Ceccaroni. Termina dopo 3 minuti di recupero il match, con un Sassuolo che vince dunque 3-1 al Mapei Stadium contro il Venezia.

Il tabellino di Sassuolo-Venezia 3-1

Sassuolo (4-2-3-1) Consigli; Toljan, Chiriches (71′ Ayhan), Ferrari, Rogerio; Frattesi (83′ Matheus Henrique), Lopez; Berardi (83′ Muldur), Raspadori, Djuricic (27′ Traoré); Scamacca (71′ Defrel). A disposizione: Satalino, Pegolo, Goldaniga, Magnanelli, Peluso, Harraoui, Kyriakopoulos. Allenatore: Alessio Dionisi

Venezia (4-3-3): Romero; Ebuehi (68′ Mazzocchi), Svoboda, Ceccaroni, Haps; Crnigoj (57′ Sigurdsson), Ampadu (68′ Tessmann), Busio (46′ Peretz); Kiyine, Henry (57′ Forte), Okereke. A disposizione: Maenpaa, Neri, Molinaro, Modolo, Bjarkason, Schnegg, Caldara. Allenatore: Paolo Zanetti

Arbitro: Di Martino

Marcatori: 33′ Okereke (V); 37′ Berardi, 50′ Henry aut., 69′ Frattesi (S)

Ammoniti: Crnigoj, Henry (V), Rogerio (S)

Articoli correlati

Back to top button