Serie A

Bologna, Saputo: “Voglio rilanciare il club, altro che Serie B”

Il presidente del Bologna Joey Saputo ha rilasciato un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, pubblicata quest’oggi. Il patron dei rossoblù rilancia e fa una promessa ai tifosi

Saputo intervista: il presidente del Bologna promette investimenti

Nell’intervista rilasciata alla ‘rosea’, Saputo ha di nuovo promesso nuovi investimenti. Dopo l’avvicendamento in panchina tra Inzaghi e Mihajlovic e gli ingenti acquisti nel calciomercato invernale, la voglia di non mollare ma anzi, rilanciare.

Queste le parole di Saputo nell’intervista: “Non voglio sentir nemmeno nominare la Serie B. Ho assistito a Roma alla gara e devo dire che abbiamo fatto una gran partita e ci sono tutti i presupposti per fare bene da qui alla fine. Piano piano col tempo dovremo crescere e vederci più in sù, in Europa“. 

Serie B argomento taboo per Saputo: “Non voglio parlare di questa eventualità. Siamo qui da 5 anni per riuscire a migliorare progressivamente e non tornare indietro. Non voglio arrivare che ogni anno lo scopo è di salvarsi, non possiamo pensare come una neopromossa ma come una squadra grande. E lo stadio, in futuro, ci darà opportunità per avere incassi più congrui e utilizzarli”. 

Articoli correlati

Back to top button