Serie A

Ronaldo: “Inter-Juventus sarà decisiva solo per l’autostima”

Ha parlato a La Gazzetta dello Sport l'ex attaccante di Inter Ronaldo, soffermandosi sulla supersfida di domenica contro la Juventus

Ha parlato a La Gazzetta dello Sport l’ex attaccante di Inter Ronaldo, soffermandosi sulla supersfida di domenica contro la Juventus. Il brasiliano che si è espresso anche sull’operato di Antonio Conte ed anche sul sorprendente Milan di Stefano Pioli.

Ronaldo si proietta a Inter-Juventus di domani

Non sarà decisiva per lo scudetto ma solo per l’autostima. Inter e Juve se lo giocheranno fino alla fine, ma il Milan non ce lo mettiamo? Il Milan mi sta sorprendendo: calcio offensivo, veloce, giocatori di qualità. L’Inter ha tutto per vincere lo scudetto, Conte è un allenatore che tiene sul pezzo le sue squadre fino alla fine. Per come lavora lui il fatto di non giocare in Europa sarà un vantaggio. E ha preso un giocatore straordinario, Hakimi, che il Real ha sbagliato a perdere così. E Lukaku sposta anche gli alberi”.

Articoli correlati

Back to top button