CalciomercatoSerie A

Milan, Higuain frena la trattativa: ecco le richieste del Pipita

Per chiudere la trattativa tra Milan e Juventus che vede sul piatto i cartellini di Higuain, Caldara e Bonucci, manca il sì definitivo dell’attaccante argentino ai rossoneri, che se prima sembrava vicino, adesso manca portando ad una frenata nelle ultime. Secondo quanto riporta Il Corriere della Sera che Higuain aveva accettato la proposta del Diavolo dopo l’incontro notturno tra il fratello-agente Nicolas e Leonardo, ma l’ex Napoli vorrebbe più soldi dal Milan.

Il Pipita non si accontenta più dei 6 milioni di euro per quattro anni che Leonardo e il Milan hanno messo sul piatto, chiedendo adesso nove a stagione. Se questi soldi non usciranno dal club di via Aldo Rossi, toccherà alla Juventus metterli sul piatto attraverso una buonuscita, con i bianconeri che dovrebbero tirare fuori tra i cinque e i sette milioni di euro.

Buonuscita e non solo, visto che neppure la formula di trasferimento scelta da Milan e Juventus con vince il giocatore. Infatti l’argentino, non vorrebbe infatti trasferirsi in prestito senza obbligo di riscatto chiedendo delle rassicurazioni a Leonardo, evitando così di cadere nel vuoto, nel caso in cui Elliott decidesse di cedere la società milanista nei prossimi mesi. Tempo di riflessioni per il Pipita e il Milan, che proveranno nelle prossime ore a trovare una soluzione.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button