Champions League

Nedved: “City o Real sfide stimolanti, ma prima c’è il Lione”

Un sorteggio non fortunatissimo ma il primo pensiero di Pavel Nedved è quello di riuscire ad arrivare a Lisbona: “Prima di tutto dobbiamo passare il turno e sappiamo che ci aspetta un ritorno degli ottavi di finale molto difficile. Gli accoppiamenti sono molto stimolanti, del resto dai quarti in poi è difficile scegliere un avversario, perché tutte le squadre sono forti”.

Pavel Nedved ha commentato il sorteggio poco fortunato dei bianconeri.

Real e City sono due squadre che possono ambire alla vittoria finale, ha aggiunto Nedved, e sarebbe in ogni caso una sfida molto difficile. Ora il nostro obiettivo comunque è arrivare in Portogallo. Questo nuovo format, con tre gare secche è molto interessante per tutto il mondo del calcio, anche perché si giocherà in un periodo in cui normalmente il calcio è fermo”

Articoli correlati

Back to top button