Serie A

Napoli, ammonizione di Gravina: “Se una squadra lascia il campo perde a tavolino”

Oltre ad annunciare il regolare svolgimento del campionato di Serie A, Gabriele Gravina ha parlato anche delle conseguenze per una squadra che abbandona il campo a seguito di cori razzisti. Un’ipotesi avanzata da Carlo Ancelotti dopo Inter-Napoli e commentata così dal presidente della FIGC a Sky Sport.

Le parole di Gravina sul Napoli che lascia il campo per i cori razzisti

Se una squadra lascia il campo, il risultato è negativo per quella squadra perché non verrebbero rispettate le norme. Io capisco tutto, capisco la tutela alla dignità degli uomini, ma non dimentichiamo che esistono delle regole, che possono migliorare e devono essere applicate. Ma che, al contempo, devono essere rispettate”.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button