Serie A

Serie A, Napoli-Sassuolo 2-0: ben 4 gol annullati ai neroverdi

Il Napoli vince al San Paolo 2-0 contro il Sassuolo e lo fa grazie al primo gol in Serie A di Hysaj e alla rete nel finale di match del subentrato Allan. In questo anticipo della 36′ giornata di Serie A, c’è tuttavia da segnalare un dato piuttosto clamoroso, ovvero i quattro gol annullati al Sassuolo con l’ausilio del Var. Tutte reti giustamente annullate per posizione di fuorigioco e che rappresentano anche un nuovo record europeo.

La cronaca di Napoli-Sassuolo

Primo tempo

Il Napoli parte subito a razzo e la sblocca dopo appena 8 minuti con Hysaj. L’albanese che rientra verso il centro e calcia rasoterra con il destro, bucando i guantoni di Andrea Consigli e portando in vantaggio i suoi. I partenopei che continuano a dominare e sfiorano a più riprese il raddoppio e lo fanno con Lorenzo Insigne. L’attaccante che ci prova con un paio di conclusioni da fuori e anche con un grande inserimento in area di rigore, senza riuscire tuttavia a centrare lo specchio della porta. Il Sassuolo alla lunga viene e fuori e trova addirittura il gol dell’illusorio pareggio, grazie ad un bell’inserimento in area di Djuricic. Il serbo aveva anticipato bene il portiere in uscita, ma la rete viene annullata per posizione di fuorigioco.

Lo stesso numero 10 che si vede annullare poco un altro gol, questa volta a causa di una posizione irregolare di Traorè, con Djuricic che si era involato bene sulla ribattuta di Consigli. Ancora il trequartista non demorde e ci riprova da fuori con il mancino, trovando una grande respinta del portiere. Nella finale molto meglio il Napoli, ma che non riesce tuttavia a trova re il gol del pareggio. Termina dopo 3 minuti di recupero il primo tempo sul risultato di 1-0 in favore del Napoli.

Secondo tempo

Nella ripresa subito forte il Napoli e sfiora il gol con una bella conclusione al volo di Zielinski, ma il pallone termina sull’esterno della rete. Il Sassuolo reagisce e trova il gol con una grande azione corale, finalizzata da un grande inserimento e conclusione di potenza di Caputo. La rete viene tuttavia di nuovo annullata, a causa di un fuorigioco di Berardi nell’azione del gol. Al 60′ il Sassuolo si vede annullare un altro gol, questa volta in offside ci va Caputo, che aveva servi bene in area Berardi. Questa quarta rete annullata rappresenta anche un record europeo, come riferisce DAZN al termine del match. I neroverdi nel finale non ne hanno più e il Napoli nel finale va vicino al gol con una girata di Politano in area di rigore, con il pallone che colpisce in pieno il palo. Al 93′ i partenopei trovano il definitivo 2-0 e lo fanno con Allan, il brasiliano che calcia bene a rimorchio con il destro e la infila all’angolino alla destra di Consigli. Termina dunque dopo 6 minuti di recupero il match, con un Napoli vincente 2-0 al San Paolo.

Il tabellino di Napoli-Sassuolo

Marcatori: 7’ p.t. Hysaj (N), 45’ + 3’ s.t. Allan (N)

Assist: 7’ p.t. Zielinski (N), 45’ + 3’ s.t. Mertens (N)

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas (13’ s.t. Maksimovic), Koulibaly, Hysaj; Fabian (33’ s.t. Allan), Lobotka, Zielinski (33’ s.t. Elmas); Callejon (21’ s.t. Politano), Milik (21’ s.t. Mertens), Insigne. All. Gattuso

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio (42’ s.t. Manzari); Magnanelli, Locatelli (37’ s.t. Kyriakopoulos); Berardi, Djuricic (37’ s.t. Haraslin), Traorè (27’ s.t. Raspadori); Caputo.  All. De Zerbi

Arbitro: Sig. Aureliano.

Ammoniti: 39’ p.t. Berardi (S), 22’ s.t. Djuricic (S), 24’ s.t. Mertens (N), 28’ s.t. Marlon (S).

Articoli correlati

Back to top button