Lazio, aperta un’inchiesta dall’UEFA per condotta razzista

Lazio UEFA razzismo

Il caso di razzismo relativo alla Lazio sarà discusso dal Contro, Ethics and Disciplinary Body dell'UEFA il prossimo 17 novembre

I saluti nazisti effettuati da una parte della tifoseria della Lazio nel match di Europa League contro il Rennes non sono passati inosservati. Una condotta razzista che, come riportato da un comunicato ufficiale dell’organo disciplinare internazionale, ha spinto l’UEFA ad avviare un procedimento.

Lazio e il razzismo: la nota dell’UEFA

“Sono stati avviati procedimenti disciplinari a seguito della partita della fase a gironi della UEFA Europa League tra S.S. Lazio e Stade Rennais FC (2-1), disputata il 3 ottobre in Italia.

Le accuse a carico della Lazio sono le seguenti:
Comportamento razzista – Art. 14 del Regolamento Disciplinare UEFA (DR)

L’organo di controllo, etica e disciplina UEFA si occuperà di questo caso nella riunione del 17 novembre”.

TAG