Serie A

Lazio, pari pirotecnico, ma servono rinforzi…

Sarri mastica amaro ed invoca rinforzi

Sfida pirotecnica tra Lazio ed Udinese, con ben 3 espulsioni totali: Maurizio Sarri mastica amaro e chiede rinforzi alla propria società. “Era fallo su Zaccagni“, Sarri fa riferimento alla punizione da cui poi è scaturito il pari definitivo dei friulani. Nonostante tutto, c’è da sottolineare come, ieri sera, la difesa biancoazzurra abbia fatto acqua da tutte le parti, solo nella seconda frazione di gioco hanno tenuto, salvo poi complicarsi la vita nel finale di gara. Segna sempre il bomber Ciro Immobile, torna al gol Milinkovic-Savic, ma si registrano ancora troppe lacune difensive. Una squadra che ambisce ad un piazzamento in Europa, non può permettersi di fare certe partite, dove ciò che è mancato soprattutto è stata la concentrazione.

Articoli correlati

Back to top button