La Uefa punta sulle giovani calciatrici e collabora con la Disney

UEFA

La UEFA ha stretto un accordo di collaborazione con la Disney per promuovere una campagna, denominata "Playmakers", che punti a divulgare il calcio

La UEFA ha stretto un accordo di collaborazione con la Disney per promuovere una campagna, denominata “Playmakers”, che punti a divulgare il calcio e dunque “arruolare” nuove calciatrici tra i 5 e gli 8 anni.

La prima fase di lancio del programma è prevista in sette paesi europei (Scozia, Norvegia, Belgio, Polonia, Austria, Romania e Serbia) e coinciderà col lancio del film “Gli Incredibili 2”.

L’obiettivo dell’UEFA è quella di raddoppiare il numero di donne e ragazze nel calcio entro il 2024.

 

TAG