Serie A

Inzaghi: “Qualificazione in Champions più importante di Coppa Italia e Supercoppa”

E’ intervenuto al termine del match vinto contro il Cagliari, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, commentando l’importante qualificazione in Champions. La massima competizione europea che mancava da molti anni e che l’allenatore ritiene come un risultato più importante di una Coppa Italia o Supercoppa vinta.

Inzaghi commenta questo ritorno in Champions

“La Champions? Una qualificazione più importante della Coppa Italia e della Supercoppa. Era da 13 anni che non ci andavamo ed è un riultato importantissimo. C’è soddisfazione per questo traguardo che ci siamo guadagnati. Ad inizio anno non era semplice, ma ce l’abbiamo fatta. E’ normale che ci sia grande soddisfazione.”

Sulla grande stagione della sua Lazio

Mancano 3 partite che dobbiamo fare nel migliore dei modi. Ho un gruppo importante che quest’anno mi ha regalato una qualificazione in Champions e una Supercoppa. C’era tanta fiducia perché questa qualificazione era praticamente già arrivata prima del Covid. Cercheremo di fare bene nelle ultime partite.”

Conclude Inzaghi sulla vittoria contro il Cagliari

I ragazzi sono stati bravissimi oggi, purtroppo non siamo riusciti a chiuderla subito per la bravura del loro portiere. Stasera avevo anche qualche cambio in più dalla panchina che mi ha aiutato. La squadra l’ho vista bene, sono entrati bene sia Marusic che Lukaku ma anche Lazzari e Jony avevano fatto bene”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio