Calciomercato

Inter, Cavani chiude definitivamente: “Resto al PSG”

Bloccato e in attesa. Così il calciomercato dell’Inter in questo momento. Ora anche Cavani ha chiuso la porta. In attesa di capire cosa succederà con Lukaku, Marotta resta con poco e niente in mano e intanto Conte spinge, perché, giustamente, vorrebbe giocare con qualche attaccante in più rispetto al solo Lautaro. Mancano solo 22 giorni all’inizio del campionato e i nerazzurri non hanno chiuso nemmeno per Dzeko.

Inter, le parole di Cavani: “Resto qui, ho fatto una promessa”

Queste le parole del secondo principale obiettivo di mercato nerazzurro dopo Lukaku: “Ho già parlato la scorsa stagione. Ho promesso, non solo ai tifosi, ma anche a me stesso, che avrei voluto restare fino alla fine del contratto. Questa è una certezza. Il futuro? La mia decisione potrebbe essere quella di tornare a casa in Uruguay. Ma nel calcio non dipende mai solo da te. C’è anche la volontà del club, dei tifosi… Al prolungamento del contratto per adesso non ci penso. Non ne abbiamo nemmeno parlato con il club. Sono tranquillo, sia che rimanga o meno dopo il mio contratto. L’unica cosa che so è che, come ho sempre fatto dal primo giorno del mio arrivo a Parigi, darò tutto per questa maglia, questa squadra, questa città. Dopo sei anni, Parigi è come casa, il PSG come la mia famiglia“.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio