Serie A

Inter, Ausilio: “Inzaghi ha dato qualità e fantasia alla squadra”

Il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio è intervenuto a Sky Sport ed ha parlato anche del lavoro svolto da Simone Inzaghi

Il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio è intervenuto a Sky Sport ed ha parlato anche del lavoro svolto da Simone Inzaghi. Un allenatore che ha saputo subito adattarsi ad un contesto diverso rispetto a quello trovato nella sua esperienza alla Lazio ed è riuscito a dare anche un ottima impronta di gioco alla sua squadra.

Il direttore sportivo dell’Inter sulla gestione Zhang

“La gestione Zhang inizia nel 2013 e da allora è stato un crescendo, con la scelta di giocatori e allenatori. Con Spalletti siamo entrati in Champions League, poi con Conte siamo tornati a vincere. Ora c’è Inzaghi. In estate ci siamo guardati in faccia, non è stato un miracolo, non c’è stato niente di scontato. Il disorientamento è arrivato quando Lukaku ci ha detto che voleva andare via, non ce lo aspettavamo. Il sacrificio era Hakimi“.

Conclude Ausilio sul grande lavoro di Inzaghi

“Lì siamo stati bravi, non ci siamo persi d’animo e con forza e fantasia, insieme all’allenatore, abbiamo scelto i giocatori giusti, Dzeko e Correa. Inzaghi ha dato qualità e fantasia, con possesso palla e altro. Questo non si può non notare. Il suo arrivo è stato molto veloce, sapevamo che aveva un incontro con la Lazio ma siamo stati bravi e convincenti. Lo abbiamo convinto con le idee e con il progetto. Perdere Conte, Hakimi, Eriksen e Lukaku avrebbe potuto ammazzare chiunque. Non noi”.

Articoli correlati

Back to top button