Calcio estero

Everton, James Rodriguez: «È rimasto poco tempo nel calcio per me»

ll futuro del giocatore sembra già essere lontano dal calcio giocato e ne ha parlato ad un quotidiano colombiano

Ecco che cosa ha detto James Rodriguez sul suo più grande desiderio prima di smettere un giorno.

Rodriguez: “Il mio sogno? Vincere con la mia Nazionale”

Inoltre l’ex Real Madrid e Bayern Monaco, aggiunge: «”Il mio sogno è quello di vincere con la mia Nazionale. Ne ho anche parlato con la squadra e ho condiviso l’obiettivo con i compagni. Ho vinto diversi titoli in carriera e quindi perché non alzarne uno con la Colombia?. Per farlo ci sarà bisogno dell’aiuto di tutti, compresi i più esperti”.

Rodriguez: “Falcao? Per me è un onore giocare con lui”

Su Falcao, conclude, dicendo: “Lo abbiamo fatto anche al Porto e al Monaco. Non posso dirvi quando e dove mi ritirerò. Ma penso che sia rimasto poco tempo nel calcio per me, non vorrei giocare quando sarò troppo vecchio. Voglio godermi al massimo questi ultimi anni e aiutare i giovani”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button