Serie A

Bologna, l’ex Donadoni punge Filippo Inzaghi: “Giusto mandarlo via”

Non si sono lasciati molto bene il Bologna e Donadoni. L’allenatore che per tre stagioni ha guidato i rossoblù è ritornato a parlare del vecchio club e anche dell’esonero di Filippo Inzaghi.

Donadoni Bologna: “Esonero Inzaghi giusto ma non era colpa solo sua”

Donadoni e il Bologna, un rapporto prima decollato e poi del tutto irrimediabilmente compromesso. Non porta astio comunque l’ex tecnico rossoblù, che ne ha parlato ai microfoni di ‘RMC Sport’: “Voglio bene ai ragazzi che ho allenato per cui non voglio destabilizzare l’ambiente. Bologna ha bisogno di tutto tranne che di polemiche”. 

Filippo Inzaghi esonerato, ma non solo per colpa sua secondo Donadoni: “Visti i risultati attuali che fanno vedere una risalita evidentemente un cambio in panchina era giusto. Inzaghi ha avuto delle colpe ma non sono state solo le sue questo va sottolineato”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button