Curiosità

Cristiano Ronaldo al Deportivo La Coruña, la rivelazione: “Ci chiesero 12 milioni”

Cristiano Ronaldo al Deportivo La Coruña, tutto vero, o quasi. Non adesso, né tanto meno in futuro ma quando il portoghese aveva 18 anni e vestiva la maglia dello Sporting Lisbona. L’ex presidente del Deportivo, Augusto César Lendoiro, intervenuto ai microfoni di Ídolos ha svelato un curioso retroscena in merito.

Cristiano Ronaldo al Deportivo La Coruña, il retroscena

“Il nostro segretario tecnico lo vide giocare e ce lo segnalò. Quando vidi i video delle sue partite mi informai sul suo prezzo. Chiesero 12 milioni e la festa finì. Non potevamo arrivare a tanto, considerato che il nostro record di spesa fino in quel momento era Rivaldo, pagato 6 milioni di euro. Cristiano era un grande talento ma non sapevamo fin dove sarebbe potuto arrivare. Poi arrivò il Manchester United”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button