CuriositàMondiali

Iran, salta il debutto a Russia 2018 per… andare in bagno

Il Mondiale di Russia 2018 continua a regalarci delle perle, non soltanto da un punto di vista tecnico. L’ultima, ma solo in ordine di tempo, vede protagonista Pejman Montazeri. Il difensore dell’Iran, pronto al debutto contro il Marocco, non ha potuto esordire perché costretto a scappare in bagno a causa di problemi fisiologici.

Montazeri salta il debutto: l’accaduto

Proprio quando il CT Carlos Queiroz l’ha richiamato per entrare in campo, il calciatore dell’Esteghlal di Teheran ha sentito troppo l’emozione e l’allenatore portoghese gli ha preferito il 22enne Majid Hosseini. Da quel giorno, il giovane iraniano è diventato un perno della difesa e non ci sono state più chances per Montazeri contro Spagna e Portogallo. Una vera e propria beffa per il 34enne, che difficilmente prenderà parte ai Mondiali del 2022 in Qatar.

 

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button