Champions League

Liverpool, Klopp: “Noi e la Roma ci siamo meritati questa semifinale. E su Salah…”

Alla vigilia della semifinale di andata tra Liverpool e Roma, Jurgen Klopp ha parlato in conferenza stampa: “C’è chi dice che questa partita avrebbero dovuto giocarla City e Barcellona, ma noi e la Roma questa semifinale ce la siamo meritata. Quando ho saputo che la Roma aveva vinto 3-0 non potevo crederci.

Hanno ottimi giocatori: in attacco Dzeko, Under, Schick, El Shaarawy; a centrocampo De Rossi e Nainggolan. Sono tutti giocatori che hanno un certo livello di esperienza. Per loro, come per noi, è un’occasione fantastica. Per questo motivo sarà una bella partita”, ha proseguito il tecnico dei Reds.

La conferenza di Klopp alla vigilia di Liverpool-Roma

Il più atteso in campo è senza dubbio l’ex Mohamed Salah: Immagino che domani i difensori della Roma gli faranno capire subito che è ormai è un ex compagno. E lui cercherà di metterli in difficoltà. Per Momo sarà un’occasione speciale, conosce bene la Roma e i suoi giocatori e segue le partite”.

“Similitudini fra me e Di Francesco? Abbiamo avuto un percorso simile, iniziando in piccole squadre e poi abbiamo avuto piano piano più successo. Non so se lo stile di gioco sia molto simile. Di Francesco, come me, ama il calcio e fa giocare alla sua squadra un ottimo calcio, ha sottolineato Klopp.

L’allenatore tedesco, infine, ha parlato di un suo possibile approdo su una panchina di Serie A: Al momento al ristorante saprei chiedere soltanto un piatto di spaghetti, quindi direi di no. Ora non penso al mio futuro, non intendo muovermi da qui per almeno i prossimi 4 anni“.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button