ApprofondimentiCuriositàSerie AStadi

Allianz Stadium, tutto quello che si deve sapere sulla casa della Juventus

Allianz Stadium, il primo stadio di proprietà nel calcio italiano

L’Allianz Stadium nato nel 2011 sotto il nome di Juventus Stadium, è uno degli impianti sportivi più all’avanguardia in Italia ed in Europa. Inaugurato l’8 settembre di quell’anno, questo stadio ha rappresentato e rappresenta tutt’ora un vero e proprio talismano per la Juventus. Da quando la squadra bianconera ha cominciato a giocarci, non ha quasi mai perso e sono arrivati in sequenza ben sei scudetti consecutivi.

Lo “Stadium” come viene chiamato dai tifosi della Juve, nasce dalle ceneri del vecchio “Delle Alpi”, costruito in occasione dei mondiali di ‘Italia 90’. Troppo grande e forse anche troppo “arida”, la vecchia struttura è stata rimpiazzata da un vero e proprio impianto multifunzionale. L’Allianz Stadium infatti non è solamente uno stadio per giocare a calcio, ma ospita nelle zone ad esso limitrofe anche un centro commerciale. Lo stadio è vissuto 360 giorni l’anno, anche nei momenti di pausa dal calcio giocato. La dirigenza juventina ospita infatti all’interno della tribuna centrale i convegni per gli azionisti di minoranza. Senza considerare i due ristoranti sempre aperti a due passi dal campo di gioco.

Inoltre va sottolineato che questo è il primo stadio costruito in Italia senza barriere architettoniche, con accesso libero fino al rettangolo verde. Primo impianto ecocompatibile nel mondo e insieme allo Stadio Olimpico di Roma, quello di Torino e “San Siro” è uno dei quattro stadi italiani ad essere premiato come “eccellenza” dalla UEFA. 

Allianz Stadium – Settori e capienza

L’Allianz Stadium ha una copertura totale di 41,507 posti a sedere, divisi in:

  • Skybox: 64
  • Tribuna Stampa: 275
  • Tribuna Ovest: 12,000
  • Tribuna media: 10,800
  • Curve: 9,000

Allianz Stadium (mappa)

Allianz Stadium – come arrivare all’impianto

In auto

Autostrada (A4): dopo la barriera con la tangenziale sud-est di Torino, seguire le indicazioni per “Aosta Monte Bianco” ed uscire in Viale Regina Margherita. Da lì in poi seguire le indicazioni stradali verso lo stadio.

Superstrada (E 70, E 25): per chi viene da sud di Torino, prendere prima la superstrada E25, poi la E70 allo svincolo di Alessandria. Arrivati alla tangenziale seguire la direzione “Moncalieri” e seguire le indicazioni.

Con i mezzi pubblici

Metro: fino a Bernini + navetta tranviaria 9b
Metro: fino a Massaua + linea 62 (attiva tutti i giorni) o 62b (lunedì-venerdì)
Linee autobus: 62, 72, 72b, 75 (attive tutti i giorni) o 62b (lunedì-venerdì)

In treno

Dalla stazione di Porta Susa o Porta Nuova: prendere la metro direzione “Fermi”. Successivamente prendere la linea del tram n.9 che conduce direttamente allo stadio.

In aereo

Dall’aereoporto di Caselle: prendere raccordo autostradale fino a “Corso Grosseto”.

Allianz Stadium

Allianz Stadium – dove acquistare i biglietti

Per poter assistere ad una partita all’interno dell’Allianz Stadium è necessario essere quasi esclusivamente delle tessere del tifoso della Juventus o della squadra ospite. Le “card” sono le seguenti: “J1897 Member” e “Black and White Member” che permettono la prelazione sull’acquisto del biglietto.

Si può acquistare il biglietto attraverso gli sportelli abilitati LISTICKET (http://www.puntolis.it/storelocator/defaultsearch.aspx?lang=it)

Oppure visitando il sito di TICKETONE sugli eventi della Juventus (http://www.ticketone.it/juventus-fc-biglietti.html?affiliate=ITT&doc=artistPages/tickets&fun=artist&action=tickets&kuid=492914)

Articoli correlati

Back to top button