Calcio estero

Real Madrid, Zidane: “Per chi ama il calcio fa male l’addio di Iniesta”

Zidane Iniesta, parla il tecnico del Real Madrid

In queste ore si sta discutendo molto dell’addio al calcio di Andrés Iniesta, centrocampista del Barcellona che a fine stagione appenderà le scarpette al chiodo. Anche Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, è intervenuto in merito.

“Per chi ama il calcio è dura vedere Iniesta che se ne va. Lui è un giocatore del Barcellona, ma io lo vedo come un uomo di calcio. Non lo conosco molto bene personalmente, ma in quelle due, tre volte che ci sono stato insieme mi ha affascinato per il tipo di persona che è.

A me piacciono le persone che danno tutto in campo e fuori sono riservate e tranquille. Posso solo parlare bene di lui, ammiro il suo calcio, gli auguro il meglio per il suo futuro, soprattutto per la persona che è. Avrebbe meritato il Pallone d’Oro nel 2010, non solo per il gol nella finale del Mondiale ma per l’anno pazzesco che fece”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button