Serie A

Zenga: “Nainggolan potrebbe giocare addirittura finto nove come Totti”

Ha parlato ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Cagliari Walter Zenga, che si è soffermato in particolare sull’emergenza Coronavirus. L’allenatore che si è espresso anche in merito al posizionamento in campo di Radja Nainggolan.

 Zenga sul Coronavirus e Nainggolan

Ho tanta voglia di tornare in campo come tuttiMa soprattutto tutti hanno voglia di tornare a vivere, quello è ciò che manca più di ogni altra cosa, poi a me manca il calcio perché è la cosa che più amo”.  Su Nainggolan: “Può giocare in qualsiasi ruolo, ma ultimamente è più incisivo a ridosso delle punte. Potrebbe giocare addirittura finto nove come faceva Totti a Roma con Spalletti”. 

Conclude Walter Zenga sui calci piazzati

“In ogni campionato le squadre hanno calci piazzati a favore. Io credo che si passi troppo tempo in palestra e poco sul campo. Voglio che i giocatori sappiano cosa fare nelle palle inattive, per questo a quelle non dedico solo 10 minuti il sabato ma parte di ogni allenamento”.

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio