Serie A

Zeman attacca la Roma: “Schick scelta sbagliata”

Zeman su Schick: “Andare alla Roma per lui uno sbaglio”

Molto piccate le parole di Zeman su Schick. Che l’allenatore fosse un personaggio quantomeno istrionico lo si è capito da quasi trent’anni. La sua schiettezza è traspirata sempre nelle sue interviste, che in molti hanno visto come accusa. Anche oggi, l’ex allenatore del Pescara (esonerato un mese fa dal club abruzzese) è tornato ha parlare del suo grande amore sportivo, la Roma. Queste le parole al vetriolo sulla sua squadra giallorossa rilasciate ai colleghi di ‘Tuttomercato web’: “Ora gioca col 4-3-3 perché ha i giocatori giusti e fa bene Di Francesco ad insistere su questa linea”. 

Successivamente il tecnico boemo ha lanciato una frecciata non tanto nascosta sul neo acquisto Schick, ritenuto incompatibile nell’idioma tattico del 4-3-3: “Schick va in concorrenza con Dzeko, probabilmente serviva un altro tipo di giocatore. Andare alla Roma sapendo di giocare così è stato controproducente per lui“. 

Articoli correlati

Back to top button