Calcio esteroCalciomercato

UFFICIALE – Arsenal, Wenger saluta: “È il momento di fare un passo indietro”

Wenger lascia Arsenal, ora è ufficiale

Dopo ventidue anni, Arsene Wenger lascia la panchina dell’Arsenal. Dopo quello di Ferguson, l’addio del tecnico francese è il secondo consecutivo in Premier League di un manager che ha legato il suo nome a quello di un club. Dal 1996 ad oggi, Wenger sulla panchina dei Gunners ha vissuto momenti di alti  e bassi. In bacheca tre campionati, sette coppe d’Inghilterra ed altrettante edizioni della Charity/Community Shield. A fine stagione il divorzio come annunciato dal club londinese.

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button