Serie A

Venezia, Henry: “Qua le squadre sono compatte, è molto difficile fare gol”

L'attaccante del Venezia Thomas Henry ha parlato in conferenza stampa e si è soffermato in particolare sulle difficoltà della Serie A

L’attaccante del Venezia Thomas Henry ha parlato in conferenza stampa e si è soffermato in particolare sulle difficoltà della Serie A. Il francese che ha ammesso di dover ancora migliorare e di fare ancora un pò fatica contro le difese molto chiuse del nostro campionato.

Henry su questo suo trasferimento al Venezia

Penso di dover e poter fare meglio, con la squadra mi trovo bene, quando arrivi in Italia da un campionato estero c’è sempre bisogno di un po’ di tempo per ambientarsi. Sto imparando velocemente, posso fare anche di meglio e sono sicuro di poter crescere tanto con il passare del tempo”.

Conclude sulle difficolta della Serie A

“I difensori e la tattica delle squadre in generale. In Belgio ci sono più spazi perché tutte le squadre puntano a fare gol, qua invece le squadre sono compatte, è difficile trovare spazio tra le linee e penso ci siano i più forti difensori del mondo. E’ impressionante come un giocatore italiano impara a difendere, è molto difficile fare gol a queste squadre”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio