FormazioniSerie A

Venezia – Fiorentina, le probabili formazioni

Ecco i probabili 22 che chiuderanno l'ottavo turno della serie A

Venezia e Fiorentina, ecco le probabili formazioni di una sfida che in serie A mancava da molto tempo. I padroni di casa cercano punti pesanti in chiave salvezza, specie dopo le vittorie di Spezia e Cagliari, mentre gli ospiti vogliono continuare ad inseguire l’Europa.

Qui Venezia

Tutti abili ed arruolati nel Venezia, con l’unica eccezione rappresentata dal secondo portiere Lezzerini. Debutto tra i pali per l’ex Manchester, Sergio Romero: difesa a quattro formata da Mazzocchi, Caldara e Ceccaroni, con Haps che scalpita per fare il suo esordio dal 1’. Se verrà confermato il 4-4-2 delle ultime due uscite, a centrocampo si accomoderanno in mezzo Vacca e Busio, Crnigoj e Johnsen ai lati. In attacco Henry in vantaggio su Okereke e Forte.

Venezia (4-3-3): Romero, Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps, Crnigoj, Vacca, Busio, Johnsen, Henry, Aramu. All. Zanetti

Qui Fiorentina

Il tecnico viola sta ponderando soluzioni alternative per ovviare alla stanchezza dei suoi sudamericani, tornati dalle fatiche con le rispettive nazionali, ma recupera Milenkovic che ha smaltito i fastidi muscolari lamentati con la Serbia. Davanti a Terracciano (tra i pali al posto dell’infortunato Dragowski) difesa a quattro con Odriozola, Biraghi, Milenkovic e Igor pronto ad insidiare il posto di Quarta. A centrocampo Bonaventura ci sarà, se Pulgar dovesse rifiatare, più Torreira che Amrabat, mentre Duncan dovrebbe completare il trio in mediana. In attacco, Vlahovic (definito “gasatissimo” dal suo tecnico in conferenza stampa) sarà affiancato da Callejon e Nico Gonzalez ma Sottil rimane in preallarme.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano, Odriozola, Milenkovic, Quarta, Biraghi, Bonaventura, Torreira, Duncan, Callejon, Vlahovic, Gonzalez. All. Italiano

Articoli correlati

Back to top button