Serie Minori

Un bando pubblico per la nuova Samb: la situazione

Un bando pubblico, al quale chi è interessato alla Samb dovrà rispondere entro una settimana. Sono queste le ultime novità dal Comune

Un bando pubblico, al quale chi è interessato alla Samb dovrà rispondere entro una settimana. Sono queste le ultime novità che arrivano dal Comune di San Benedetto del Tronto. In queste ore negli uffici comunali si è lavorato intensamente per redigere il documento che sarà il paradigma con cui l’amministrazione comunale deciderà a chi affidare il titolo sportivo della Samb, dopo aver incassato l’ok da parte della FIGC per l’iscrizione in sovrannumero al prossimo campionato di Serie D.

Ok che sarà condizionato, però, alla presentazione di una richiesta che rispetti alcuni parametri in termini di progetto a lungo termine e stabilità economica: gli stessi che sono riportati anche nel bando che è stato preparato dal Comune di San Benedetto del Tronto. Alla finestra ci sono diverse realtà: il gruppo di Francesco Angelini che ha fatto costituire la F.C. Sambenedettese, la U.S. Sambenedettese 1923 del gruppo di imprenditori locali, la S.S.D. Sambenedettese 1923 di Manolo Bucci, ma non solo. Al sindaco Pasqualino Piunti si sarebbe proposto, nelle ultime ore, un gruppo imprenditoriale romano che a breve potrebbe anche incontrare il primo cittadino; altra ipotesi è quella rappresentata dal presidente della Reggina Luca Gallo, che in questi giorni si è interfacciato con esponenti dell’amministrazione ma non ha ancora formalizzato il suo interesse.

FONTE: notiziariodelcalcio

Articoli correlati

Back to top button