Serie Minori

Grieco contro Comi: “Per lui non ci metto la faccia”

Grieco contro Comi. Dopo il pareggio con il Robour Siena, l’allenatore della Pro Vercelli Grieco non è stato tenero a fine partita con Gianmario Comi, reo di non rendere al 100%.

Grieco contro Comi

Il tecnico delle Bianche Casacche ha detto: “Ho un signor giocatore che non sta dando tutto: si chiama Gianmario Comi. Ha fatto solo due gol in stagione e si allena ai due all’ora. Comi ci deve mettere il faccino: io per gli altri ci metto la faccia, per lui no. A gennaio ha rischiato di stare fuori dalla lista, deve mettersi in camera un poster del Presidente Secondo e del Direttore Varini che mi hanno convinto a non lasciarlo fuori.

Comi ultimamente ha fatto solo la partita di Coppa Italia a Monza, dove è stato inguardabile! Non ha fame! È rimasto fuori tanto per infortuni o presunti tali. L’unica prestazione importante che ha fatto è stata quando ha fatto il portiere. Voglio che ci metta la faccia e si faccia intervistare: ci mancano punti perché mancano i suoi gol.

A Novara ha giocato Gerbi perché mi dà tutto, Comi invece no. Quando va sui social – dove è molto attivo-, invece di far vedere la punizione con l’Alessandria faccia vedere l’autogol con il Monza. Io mi butto nel fuoco per il gruppo, per lui no.”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button