Champions LeagueCuriosità

Juventus, Moggi: “Al ritorno si può ribaltare il risultato. Il gesto di Simeone? Può starci…”

Moggi su Simeone – C’è delusione in casa Juventus per la sconfitta incassata ieri sera al “Wanda Metrpolitano” di Madrid contro l’Atletico nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. L’ex dirigente bianconero Luciano Moggi, ai microfoni di TuttoMercatoWeb ha provato a ridimensionare il ko.

Le parole di Moggi su Simeone

“Che sarà successo mai? Le partite durano centottanta minuti e c’è tutto il tempo per recuperare. Dalla Juve ci si aspetta sempre il meglio. La mia Juventus di partite ne ho ribaltate tante, non vedo perché questa non possa riuscirci. Ieri è stata una partita tra due squadre che non stanno bene, anche l’Atletico non è al meglio.

Ora per i Colchoneros cresce l’autostima, ma questo non preclude la qualificazione. La Juve ribalterà il risultato. Il gesto di Simeone? Sicuramente è stato antiestetico però può capitare, in queste partite ci si fa prendere dall’emozione. Simeone è un tipo emotivo, ad Allegri una cosa del genere non sarebbe mai capitata”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button