FOCUS TCN – Arsenal come gioca, prossimo avversario del Napoli in Europa League

Arsenal – Napoli in streaming

Arsenal come gioca, l'analisi del prossimo avversario del Napoli. I Gunners hanno problemi soprattutto fuori casa. Attenzione ad Aubameyang e Ozil

Arsenal come gioca. Il sorteggio non è stato di certo clemente con il Napoli, che ha pescato l’Arsenal, una delle favorite al titolo insieme all’altra londinese, il Chelsea dell’ex Sarri, senza dimenticare proprio la squadra di Ancelotti.

Arsenal come gioca, non solo Aubameyang

Il pericolo numero uno è sicuramente Aubameyang, velocissimo attaccante del Gabon, che ha guidato la rimonta sullo Stade Rennais, grazie ad un doppietta. I Gunners possono vantare un attacco di assoluta qualità, con elementi come Ozil, Mikytharian e Lacazette, mentre, come dimostrato all’andata con i francesi e più volte in campionato, la difesa soffre di alti e bassi, con gli azzurri che dovranno sfruttare questi cali di tensione per impensierire il portiere Leno.

Il cammino dell’Arsenal

Gli inglesi hanno dominato il girone, arrivando davanti a Sporting Lisbona, Vorskla Poltava e Qarabag, con un bilancio di 5 vittorie ed un solo pareggio. Nei sedicesimi gli uomini di Emery hanno affrontato il Bate Borisov, con cui hanno perso fuori casa, evidenziando il grande limite di questa squadra, e vincendo per 3 a 0 il ritorno tra le mure amiche. Discorso simili agli ottavi di finale contro i francesi già citati dello Stade Rennais, con cui hanno perso per 2 a 1 all’andata in Francia, e vincendo 3 a 0 al ritorno all’Emirates Stadium.

Sembra chiaro dunque che il Napoli dovrà fare la partita soprattutto all’andata, dove il San Paolo, sa essere un vero inferno e una vera bolgia, in grado di spingere Insigne e compagni contro tutto e tutti.

TAG