Ultime notizie calciomercato: le trattative di oggi, 30 luglio

Donadoni ritorna al Bologna

Ultime notizie calciomercato: le trattative di oggi, 30 luglio, in tempo reale. Ecco le ultimissime su tutte le squadre d'Europa

Ultime notizie calciomercato: le trattative di oggi, 30 luglio, in tempo reale.


Notizie dal mercato ora per ora


L’INTER PENSA ANCORA A REBIC

Romelu Lukaku sempre più vicino alla Juventus, allora l’Inter sonda le alternative: si continua a pensare ad Ante Rebic. Secondo Sky Sport, l’Eintracht Francoforte lo valuta 40 milioni di euro e potrebbe interessare anche all’Atletico Madrid se non arrivasse James Rodriguez.

ZIDANE: “JAMES? NON SO SE RESTERÀ”

Dopo lo 0-1 contro il Tottenham, Zidane ha preferito dribblare le domande relative a James Rodriguez: “Siamo qui, ci alleniamo e pensiamo solo a quello. Se mi piacerebbe una sua permanenza a Madrid? Non ci penso, non è il momento”. Parole che aprono nuove speranze a Napoli e Atletico Madrid.

DONNE, LASCIA IL CT DEGLI USA

La ct della nazionale statunitense di calcio femminile, Jill Ellis, a neanche un mese dalla vittoria del Mondiale, ha annunciato che lascerà a breve il suo incarico. “Ho sempre creduto nei cambiamenti e penso che per me sia questo il momento giusto per dimettermi, lasciando un team in grado di rimanere ai vertici calcio femminile”, dichiara sul sito della federazione Usa. In carica dal 2014, 52 anni, la ct ha vinto due Mondiali consecutivi, nel 2015 in Canada e poche settimane fa in Francia.

LAZIO, UFFICIALE CIPRIANO

La S.S. Lazio informa di aver acquisito temporaneamente con diritto di opzione, sino al 30 giugno 2020, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore portoghese Gustavo Cipriano De Azevedo proveniente dalla società brasiliana Santos FC.

INTER, MAROTTA: “DZEKO-LUKAKU, NESSUNA NOVITÀ”

Giuseppe Marotta, a margine del Consiglio Federale, non ha dato novità sul mercato in entrata dell’Inter: “Non ci sono novità, neanche su Dzeko” le parole dell’ad nerazzurro.

MILAN, UFFICIALE LA CESSIONE DI CUTRONE

E’ ufficiale la partenza di Cutrone. Questo il comunicato del Milan: “AC Milan comunica di aver ceduto a titolo definitivo, al Wolverhampton Wanderers FC, il diritto alle prestazioni sportive di Patrick Cutrone. Il Club desidera ringraziare in modo particolare Patrick, per la passione e per l’impegno profuso nei suoi 12 anni in rossonero. Cresciuto nel settore giovanile del Milan dall’età di 8 anni, è approdato in prima squadra nel 2016, trasferendo un particolare senso di appartenenza al Club. A Patrick uno speciale “in bocca al lupo” per la sua nuova avventura professionale”.

JUVE: L’AGENTE DI DYBALA INCONTRA LO UNITED

Paulo Dybala verso il sì allo United. L’agente dell’argentino è in Inghilterra per incontrare la dirigenza dei Red Devils.

ATLETICO, SIMEONE: “NON PARLO DI JAMES”

Diego Pablo Simeone evita l’argomento mercato nella conferenza stampa che precede la sfida tra l’Atletico Madrid e una selezione della MLS. “James Rodriguez? Non parlo dei giocatori che non ci sono, parlo di quelli che ci sono, stanno facendo molto bene”. I colchoneros, così come il Napoli, sono interessati al colombiano ma il Real Madrdi sembra averlo tolto dalla lista dei partenti dopo il grave infortunio di Asensio.

NEYMAR, BARCELLONA SEMPRE LONTANO

Il Barcellona non ha ancora chiuso la propria campagna acquisti, ma per il ritorno di Neymar la strada rimane in salita. Lo riporta ‘Marca’, che sottolinea come i contatti tra il Barça e il Psg sono serviti soprattutto a confermare lo scarso feeling tra i due club, complicando il possibile ritorno di ‘O Ney in Catalogna. Il club parigino non esclude la partenza della stella brasiliana, che ha espresso la volontà di andar via, ma il Psg vorrebbe evitare una cessione ai catalani.

REAL: VIA ALL’OFFENSIVA PER POGBA

Il Real Madrid è pronto a lanciare la prima vera offensiva per Paul Pogba, sempre intenzionato a lasciare il Manchester United. Lo riporta ‘As’, che spiega come l’acquisto del centrocampista francese sia diventato ancor più una priorità dopo la sconfitta contro i rivali dell’Atletico Madrid (7-3) nell’International Champions Cup. L’affondo decisivo è in programma ai primi di agosto, a ridosso della scadenza del mercato in Inghilterra, che chiudera’ l’8 agosto.

PEPE’ HA FIRMATO CON L’ARSENAL

Pépé è un giocatore dell’Arsenal. L’attaccante del Lille ha ultimato le visite mediche con i Gunners e ha firmato il contratto che lo legherà al club londinese per i prossimi cinque anni. A breve si attende il comunicato ufficiale.

WOLVERHAMPTON: VISITE IN CORSO PER CUTRONE

 

Visite mediche in corso per Patrick Cutrone con il Wolverhampton, Al termine l’ormai ex attaccante del Milan firmerà un contratto fino al 2023 per due milioni di euro l’anno.

ROMA-MARIANO, IL REAL VUOLE 20 MLN

Mariano Diaz è in uscita dal Real Madrid. Il giocatore sta valutando le offerte della Roma e del Monaco, ma al momento quanto proposto dai due club non soddisfa le richieste del calciatore né dei Blanocs: l’ingaggio dell’attaccante è di 4 milioni di euro netti a stagione. Inoltre la società iberica, come riportato da AS, ha fissato il prezzo del cartellino: per meno di 20 milioni l’attaccante rimane con le merengues.

FIORENTINA: PRESO PRINCE BOATENG

La Fiorentina ha chiuso l’operazione Boateng. Il cartellino del giocatore costerà al club viola circa un milione di euro, mentre il ghanese sottoscriverà un contratto biennale che non prevede l’opzione per il terzo anno.

JUVE, KEAN ALL’EVERTON: E’ FATTA

La Juventus ha raggiunto l’accordo con l’Everton per la cessione di Moise Kean. L’attaccante 19enne, assistito da Mino Raiola, è atteso domani in Inghilterra per sottoporsi alle visite mediche.

TORO, VERDI PIÙ VICINO

Il Torino accelera e Simone Verdi è sempre più vicino. Come riporta Tuttosport, l’infortunio di Iago Falque spinge i granata a chiudere in fretta l’acquisto del fantasista del Napoli. Verdi ha già detto sì al trasferimento all’ombra della Mole l’affare è (quasi) fatto. Cairo e De Laurentiis, sempre secondo il quotidiano torinese, avrebbero già trovato un accordo sulla base di un conguaglio da 22 milioni di euro più 2 di bonus.

BARCELLONA: BLOCCATA LA CESSIONE DI COUTINHO

Coutinho non è sul mercato, o meglio potrebbe lasciare il Barcellona solo per andare nel Psg a parziale conguaglio di Neymar. Lo scrive oggi il catalano ‘Mundo Deportivo’ aggiungendo che il Barça non ha ricevuto alcuna offerta per il brasiliano (valutato 120 milioni) che dunque, dopo le fatiche di Coppa America, tornerà a disposizione di Valverde domenica prossima in occasione della presentazione
ufficiale della squadra nel trofeo Gamper contro l’Arsenal. Ufficialmente, secondo quanto detto dal presidente Josep Maria Bartomeu, Coutinho “non è in vendita”, anche se diverse squadre, principalmente in Premier, hanno fatto qualche sondaggio con l’entourage del giocatore. Però ad oggi, scrive il giornale spagnolo, nessuna offerta formale per Coutinho è arrivata negli uffici del Camp Nou. Considerando che il mercato inglese chiude l’8 agosto, l’unica concreta possibilità di far le valigie sarebbe alla volta di parigi, se mai dovesse prendere forma il trasferimento di Neymar in Catalogna: Coutinho a quel punto, al pari di Dembelè o Rakitic, potrebbe potrebbe essere uno dei giocatori da inserire nell’operazione, che resta comunque assai difficile.

ARSENAL: PÉPÉ A LONDRA PER LE VISITE MEDICHE

Nicolas Pépé è sbarcato a Londra per sottoporsi alla visite mediche con l’Arsenal. Una volta superate, l’attaccante francese firmerà con i Gunners un contratto quinquennale. Al Lille andranno 80 milioni bonus compresi.

PSG, UFFICIALE IDRISSA GUEYE

Dopo aver superato le visite mediche, il Psg ha ufficializzato l’ingaggio di Idrissa Gueye. Il centrocampista, proveniente dall’Everton, si è legato ai parigini con un contratto quadriennale fino al 30 giugno 2023.

BOLOGNA: DONSAH VERSO LA TURCHIA

Le strade del Bologna e di Godfred Donsah sono pronte a dividersi. Il centrocampista ghanese dei felsieni, secondo quanto riportato da SkySport, sarebbe ad un passo dal Gaziantep BB, club della massima serie turca.

MONACO: FALCAO VICINO AL GALATASARAY

Divorzio in vista tra Radamel Falcao e il Monaco. L’attaccante colombiano, sbarcato nel Principato nel 2013, è vicinissimo al Galatasaray con il quale avrebbe già trovato un accordo per un contratto triennale.

FIORENTINA, UFFICIALE VITOR HUGO AL PALMEIRAS

Mancava solo l’ufficialità per il passaggio di Vitor Hugo dalla Fiorentina al Palmeiras, arrivata nella notte da parte del club brasiliano. Il difensore torna in patria firmando un contratto di cinque anni dopo le due stagioni passate in Toscana.

UFFICIALE: DONADONI TECNICO DELLO SHENZHEN

Adesso è ufficiale: Roberto Donadoni riparte dalla Cina. Lo Shenzhen FC ha annunciato l’arrivo del tecnico italiano che prende il posto dello spagnolo Juan Caro.


Leggi anche:

TAG