Napoli, cessione Hamsik: Dalian vuole lo slovacco in prestito

Napoli su Vanaken

Prestito Hamsik al Dalian, la proposta del club cinese che ha fatto infuriare il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis e bloccare la trattativa

Prestito Hamsik al Dalian, che non è andato giù al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Infatti ieri è arrivata la chiusura da parte del patron azzurro alla cessione – momentanea – del capitano degli azzurri.

Prestito Hamsik al Dalian, la proposta del club cinese

Secondo quanto riporta ‘Il Mattino’, a far irritare il patron del Napoli è la proposta del club cinese. Il presidnete del Napoli puntava ad incassare i 20 milioni di euro dalla cessione di Hamsik. Situazione mutata, visto che il Dalian avrebbe offerto solo un prestito da 5 milioni con diritto o obbligo di riscatto e pagamento rateizzato.

Un’offerta rispedita al mittente e comunicazione al giocatore del momentaneo stop alle trattative. Secondo La Gazzetta dello Sport ed Il Mattino, la decisione di bloccare la trattativa avrebbe contrariato il capitano che in Cina avrebbe percepito uno stipendio di circa 9 milioni di euro.

TAG