ApprofondimentiNations L.Nazionale

L’Italia di Mancini gioca bene, ma un anno dopo a San Siro un altro 0-0 che pesa

L’Italia nella sfida di San Siro contro il Portogallo cercava una vittoria importante per la Nations League e non solo. Gli azzurri pur giocando bene e macinando tanto gioco si ritrovano con un pareggio a reti inviolate proprio come quella maledetta gara con la Svezia. Quella che doveva essere la gara del riscatto per allontanare l’incubo vissuto un anno fa, si ripete seppur con segnali diversi ed anche esiti ben diversi.

Ultime calcio Italia-Portogallo pareggio amaro a San Siro

Un pareggio amaro e triste ancora per gli azzurri che pesa tanto, non come la “tragedia” sportiva dello scorso anno, ma pesa davvero tanto. Una partita dominata con qualche buona occasione, ma senza quel graffio e quella zampata per trovare la via del gol. La Nazionale italiana chiude così il cammino nella Nations League con l’amaro in bocca. Non mancano sicuramente i segnali positivi, ma lo sconforto di San Siro dimostra ancora una volta, per chi non l’avesse ancora compreso a pieno, che la strada è ancora molto lunga. È un nuovo progetto che speriamo possa crescere in modo costante e progressivo insieme a tutto il sistema calcio italiano.

Mirko Matteoni

Mirko Matteoni, classe 1986, napoletano doc. Responsabile di TuttoCalcioNews dal 2017, vanta numerose collaborazioni con testate nazionali ed internazionali. Ama viaggiare (se solo potesse), adora il Cilento e la buona cucina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button