Serie A

UFFICIALE: Sarri esonerato: il comunicato della Juventus

Maurizio Sarri non è più l’allenatore della Juventus: arrivata l’ufficialità da parte del club bianconero. Il comunicato da parte dei bianconeri.

Juventus, arriva l’esonero di Maurizio Sarri

Maurizio Sarri non è più l’allenatore della Juventus. È arrivato il comunicato ufficiale da parte del club bianconero che solleva il tecnico dall’incarico.

“Juventus Football Club comunica che Maurizio Sarri è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra. La Società desidera ringraziare il tecnico per aver scritto una nuova pagina della storia bianconera con la vittoria del nono Scudetto consecutivo, coronamento di un percorso personale che lo ha portato a scalare tutte le categorie del calcio italiano”.

Inzaghi in pole position per il dopo Sarri

La Juve ha deciso di esonerare Maurizio Sarri. Questa la scelta della dirigenza bianconera dopo la clamorosa eliminazione in Champions League contro il Lione. Manca solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare a breve.

Ci si interroga, quindi, su chi sarà il successore di Sarri alla Juve. Secondo Sky Sport in pole position c’è Simone Inzaghi che non ha ancora rinnovato il contratto con la Lazio (scade nel 2021) e approderebbe volentieri alla Juve. In seconda fila c’è Mauricio Pochettino, liberissimo da vincoli contrattuali, e desideroso di rimettersi in gioco. Sullo sfondo le suggestioni Zidane e il ritorno di Allegri.

Articoli correlati

Back to top button