Serie A

Ufficiale Roma: taglio stipendi per 4 mensilità da parte di staff e giocatori

La Roma ha ufficializzato nelle ultime ore un importante decisione, ovvero la scelta di allenatore, giocatori e staff di rinunciare a ben quattro mensilità. Un grandissimo gesto di solidarietà nei confronti della società, in chiara difficoltà vista l’emergenza Coronavirus.

Il comunicato ufficiale della Roma

“L‘AS Roma comunica di aver raggiunto un accordo finanziario con i calciatori della prima squadra, l’allenatore e il suo staff, relativo al resto della stagione 2019-2020, per mitigare l’impatto economico e finanziario causato dal rinvio mondiale di tutte le attività sportive a causa della diffusione del virus Covid-19. L’accordo raggiunto vedrà i calciatori, l’allenatore e il suo staff rinunciare a percepire gli stipendi relativi ai mesi di marzo, aprile, maggio e giugno 2020, per un importo complessivo lordo pari a circa 30 milioni di euro.”

La Società e i suoi calciatori, l’allenatore e il suo staff, hanno inoltre definito un piano di incentivi individuali per le successive stagioni sportive, nonché sulla stagione in corso qualora le competizioni sportive riprendessero e la stagione venisse regolarmente conclusa. Nelle prossime settimane saranno perfezionati gli accordi individuali, come richiesto dalle normative vigenti. I calciatori della prima squadra, l’allenatore e il suo staff si sono inoltre impegnati a compensare la differenza della retribuzione netta che sarà percepita dai dipendenti interessati dagli ammortizzatori sociali.”

 

Articoli correlati

Back to top button