Serie A

Udinese-Sassuolo: la partita finisce 3-0 per l’Udinese

L’ Udinese, è inarrestabile, vittoria consecutiva.De Paul al goal consecutivo in serie A, ogni elemento funziona a meraviglia. Sassuolo in difficoltà, De Zerbi deve cambiare marcia: il Sassuolo rimane a 19 punti.

Una grande partenza per l’Udinese, al 14′segna Okaka, per l’attaccante è il 4 goal in campionato.

 

Formazione UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Stryger, Fofana, Mandragora, De Paul, Sema; Okaka, Lasagna.

Formazione SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, G. Ferrari, Romagna, Rogerio; Magnanelli, Obiang; J. Traore, Djuricic, Boga; Caputo.

Udinese-Sassuolo: grande vittoria dell’Udinese, 3-0 

La partita Udinese-Sassuolo è iniziata alle 12.30, il Sassuolo subito parte in modo aggressivo al 1′, con la manovra sull’asse Boga-Traoré e pallone al centro dell’area, Musso blocca a terra.Al 3′ il Sassuolo ci prova ancora, l‘Udinese perde la palla e Caputo punta la porta ma la e prova la conclusione da fuori area. Occasione per l’ Udinese al 5′, Lasagna ruba la palla a metà campo, ma il portiere Consigli la para. Risponde ancora l’Udinese al 7‘, con un calcio d’angolo battuto da De Paul,e attraversa pericolosamente tutta l’ area; Okaka sfiora soltanto, lo stesso attaccante la manda fuori, sfiora il goal. Al 13′, risponde il Sassuolo, con il cross di Rogerio  e sponda di Djuricic per Traoré, che non controlla bene ma riesce comunque a concludere di punta. Il pallone scheggia palo. Udinese in vantaggio con il goal di Okaka al 14′.Calcio d’angolo battuto corto, cross teso di Mandragora di sinistro e colpo di testa imperioso di Okaka. Il pallone si si infila all’incrocio dei pali senza che Consigli possa fare nulla.Valutato un contatto in area tra Becao e un difensore del Sassuolo, ma il VAR decide di convalidare la rete. AL 32′ ci prova De Paul, ma colpisce male;il suo tiro finisce lontanissimo dalla porta del Sassuolo.Al 43′, abbiamo un finale convincente con Boga, che  raccoglie la respinta della difesa dell’Udinese, sugli sviluppi di un calcio d’angolo e prova il tiro dal limite dell’area:troppo alto. Finisce così il primo tempo: 1-0 per l’Udinese. Si ricomincia la partita, alle 13.32 inizia il 2° tempo, al 61‘ si inizia a muovere qualcosa sulla panchina dell‘Udinese, a breve il primo cambio della partita. Sostituzione al 62′, Pussetto al posto di Lasagna. Goal di Sema al 68′. Cambio per il Sassuolo,  Raspadori al posto di Djuricic. Al 74′ doppio cambio: per l’Udinese,  Jajalo al posto di Mandragora; per il Sassuolo Muldur al posto di Toljan. Al 83′, il Sassuolo non vuole mollare, bella azione per i neroverdi, che riescono ad arrivare dalle parti di Musso con una serie continua di passaggi. Muldur apre per Traoré che fa partire un cross tesissimo: il pallone attraversa l’area avversaria ma nessuno riesce ad intervenire. Ultimo cambio per l’ Udinese, al 85′,  Teodorczyk al posto di Okaka. Terza sostituzione, per il Sassuolo,al 86‘, Kyriakopoulos al posto di Rogerio. Terzo goal dell’Udinese, al 90′ De Paul chiude la partita. Al 904 minuti di recupero, la partita finisce con la vittoria dell’Udinese, 3-0.

Articoli correlati

Back to top button