Serie A

Udinese, Pussetto: “Non sono io che decido, ma vorrei restare qui”

L'attaccante dell'Udinese Ignacio Pussetto è intervenuto a La Gazzetta dello Sport, soffermandosi anche sul suo possibile futuro

L’attaccante dell’Udinese Ignacio Pussetto è intervenuto a La Gazzetta dello Sport, soffermandosi anche sul suo possibile futuro. L’argentino che si trova bene in Friuli e vorrebbe quindi rimanere anche la prossima stagione agli ordini del mister Luca Gotti.

L’argentino su questo finale di stagione

Il programma di recupero procede bene. Ho cominciato a correre. Il ginocchio destro risponde bene. Non riuscirò a giocare le ultime partite di questo campionato, ma sarò pronto per il prossimo. Gotti? Prima di tutto è uno con cui si può parlare anche della vita normale. Una gran persona. L’Udinese ha trovato l’allenatore giusto”.

Pussetto sulla sua possibile permanenza all’Udinese

“Io spero proprio di sì. Non sono io che decido, ma vorrei restare qui. C’è tutto, ottime strutture, è stata la mia prima tappa europea e mi sono trovato subito a mio agio. Gioco con degli amici, mi sembra di stare in famiglia”.

Articoli correlati

Back to top button