Serie A

Udinese, Tudor: “Lavoro complicato, dobbiamo rimboccarci le maniche”

Udinese presentazione Tudor, tecnico visibilmente emozionato

Inizia ufficialmente l’avventura di Igor Tudor sulla panchina dell’Udinese. L’ex difensore croato è stato presentato in sede di conferenza stampa dopo essere subentrato a Massimo Oddo. Il tecnico ex Pescara ha pagato le undici sconfitte consecutive ed ora l’allenatore di Spalato avrà il compito di portare i bianconeri alla salvezza.

“Sarà un lavoro complicato quello di queste 4 giornate. Dobbiamo riprenderci subito per ripartire il prossimo anno con nuova energia. Il ruolo dell’allenatore chiaramente può fare la differenza. Non è il momento di parlare però. Dobbiamo rimboccarci le maniche e concentrarci sul Benevento.

L’ Udinese è una grande società. Credo che questa rosa sia interessante, con molti giovani buoni. E’una società in cui si può far bene. Ogni allenatore cerca di dare qualcosa di suo. Spero di poter mostrare qualcosa di buono già da domenica. Ho detto ai ragazzi di staccare oggi dopo l’allenamento. Ci vedremo sul campo domani alle 18 per preparare la sfida con il Benevento”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button