Serie A

Udinese, Marino: “Partita con l’Atalanta? Ci aspettiamo che venga fatta giustizia”

Il dirigente dell'Udinese Pierpaolo Marino ha parlato a Radio Anch'io Sport ed è tornato in particolare sulla partita con l'Atalanta

Il dirigente dell’Udinese Pierpaolo Marino ha parlato a Radio Anch’io Sport ed è tornato in particolare sulla partita con l’Atalanta. I bianconeri che giocarono quella gara nonostante le tante assenze e anche per questo finirono poi per perderla in maniera piuttosto netta.

Marino torna su Udinese-Atalanta 2-6

Le Asl locali avevano bloccato l’intera l’attività calcistica, quindi non solo gli spostamenti, ma anche gli allenamenti. Il provvedimento è stato improvvisamente revocato dal TAR il giorno prima della gara contro l’Atalanta. Abbiamo saputo di dover giocare solo poche ore prima, senza nessun allenamento”.

Conclude sulla situazione dei bianconeri

“La nostra classifica adesso sembra brutta. Siamo passati dall’esaltazione per il 4-0 a Cagliari a dover ricucire le ferite con un grande lavoro psicologico dell’allenatore e dello staff per la parte atletica. La partita contro l’AtalantaCi dei precedenti, non mi aspetto sorprese. Dal punto di vista del nostro reclamo, mi sembra che sia assolutamente fondato come motivazioni. Ci aspettiamo che venga fatta giustizia, la nostra polemica non riguarda l’Atalanta, ma chi ha organizzato la partita”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio