Calcio estero

Turchia, il campionato prosegue ma Obi Mikel si rifiuta di giocare

Emergenza Coronavirus che ha fermato i campionati di mezza Europa e del mondo ma non quello turco. Con il centrocampista del Trabzonspor John Obi Mikel, che tuttavia si è esposto pubblicamente con un post su Instagram rifiutandosi di giocare.

Il suo Trabzonspor che sarà impegnato domani pomeriggio nello scontro diretto per il titolo contro l’Istanbul Basaksehir, ma che a quanto pare dovrà fare a meno di una pedina molto importante. Queste le dichiarazioni del nigeriano sui social: Nella vita c’è altro oltre al calcio. Non mi sento sereno e non voglio giocare a pallone in una situazione simile. In un momento così complicato, tutti dovrebbero essere a casa con le proprie famiglie e le persone che amano. La stagione dovrebbe essere totalmente cancellata, visto che tutto il mondo vive tempi così turbolenti”.

Dura dunque la presa di posizione di John Obi Mikel, che chiede addirittura che la stagione venga cancellata. Chissà come la prenderà la Federazione turca in vista delle prossime giornate di campionato.

Articoli correlati

Back to top button