Curiosità

Tunisia, il portiere simula un infortunio per interrompere il digiuno del Ramadan [VIDEO]

Tempo di Ramadan e di digiuno per la Tunisia, che si è resa protagonista di un curioso episodio avvenuto nel corso dell’amichevole contro la Turchia. Al 49′, il portiere Moued Hassen ha infatti simulato un infortunio per permettere ai propri compagni di squadra di andare a bordo campo a bere acqua e mangiare qualcosa.

Grazie a questa interruzione del gioco, i calciatori hanno potuto idratarsi e rifocillarsi dopo una giornata intera di digiuno. Ricordiamo che per rispettare il Ramadan non è possibile mangiare e bere dall’alba al tramonto. Soltanto dopo il calar del sole è possibile interrompere il digiuno. Come è avvenuto ai giocatori della Nazionale tunisina.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio