Rass. StampaSerie A

Milan, ancora tutto fermo tra Yonghong Li e Commisso

Trattativa Yonghong Li-Commisso, le ultime

Tutto fermo in casa Milan per la cessione del club da Yonghong Li a Rocco Commisso. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’imprenditore italo-americano attende un segnale dal presidente rossonero il quale però continua a tacere come succede ormai da quasi una settimana.

Sul tavolo resta l’offerta di Commisso che s’è detto disponibile a versare i 32 milioni di euro da rimborsare a Elliott, i 380 del debito totale con il fondo di Singer, più 150 milioni da investire subito nel club. A Mr.Li resterebbe il 30% delle quote societarie più i ricavi provenienti dal mercato cinese.

Offerta che però non sembra convincere l’attuale patron rossonero, intenzionato a imborsare entro venerdì i famosi 32 milioni dell’ultimo aumento di capitale al fondo Elliott. Restano alla finestra  la famiglia Ricketts e Stephen Ross.

 

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto