Calciomercato

Juventus, Mourinho vuole Douglas Costa

L’arrivo di Mourinho agita il mercato. Il primo grosso nome fatto dal portoghese è quello di Douglas Costa. Il Tottenham potrebbe già a gennaio bussare alla porta della Juventus, per poi far concretizzare l’affare a giugno.

Tottenham su Douglas Costa, il pupillo di Sarri

futuro douglas costa

Il ritorno dello special one ha scosso questa sonnolenta pausa per le nazionali. Non sono ancora ben chiare le sue idee, come giocherà, chi voglia far fuori, ma dal nord di Londra è filtrato il nome del numero 11 bianconero. La trattativa appare difficile, se non impossibile: il brasiliano è uno dei fedelissimi di Sarri e a più riprese ha fatto intendere di non voler per nessun motivo lasciare Torino. L’ex tecnico del Manchester United dovrà sudare se lo vorrà tra le sue fila.

Scambio Son – Douglas Costa

Entriamo nel merito dell’affare. Il giocatore ha un contratto con la Juventus fino al 2022 e la sua valutazione potrebbe aggirarsi introno ai 60 milioni di euro. I bianconeri potrebbero inserirlo nell’affare che porterebbe il nord coreano Son in Serie A, da tempo obbiettivo di Paratici. Non si tratterebbe di uno scambio alla pari: gli Spurs, infatti, chiederebbero comunque un conguaglio economico, Mourinho permettendo. Si sa, il portoghese e la Vecchia Signora non sono mai andati d’accordo e le trattative tra le due squadra dovranno essere imbastite con una certa sensibilità

 

Articoli correlati

Back to top button