Serie A

Serie A, Torino-Napoli 0-2: la decidono le reti di Bakayoko e Osimhen

Il Napoli vince 0-2 sul campo del Torino grazie alle reti di Bakayoko e Osimhen e aggancia momentaneamente in classifica Milan e Juventus

Il Napoli vince 0-2 sul campo del Torino grazie alle reti di Bakayoko e Osimhen e aggancia momentaneamente in classifica Milan e Juventus. I granata rimangono invece a 31 punti insieme al Cagliari e al Benevento in zona retrocessione e saranno dunque chiamati ad una rimonta importante in questo finale di stagione.

La cronaca di Torino-Napoli

Primo tempo

Il Napoli parte subito forte e al 10^ minuto Osimhen controlla bene in area di rigore e calcia con il destro trovando tuttavia l’esterno della rete. Un minuto più tardi gli uomini di Gennaro Gattuso la sbloccano grazie ad un gran tiro da fuori di Bakayoko, che di collo destro la infila all’angolino alla destra del portiere. Al 13^ i partenopei trovano anche il raddoppio con Osimhen, bravo a scippare la palla a Nkoulou, ad involarsi verso la porta e a battere il portiere in uscita. Gli azzurri sfiorano anche il tris al 32^ grazie a Matteo Politano, con la sua conclusione a rientrare con il mancino che termina di poco a lato. Al 40^ calcia dalla distanza Piotr Zielinski, sfiorando il gol colpendo in pieno il palo. Termina dopo 2 minuti di recupero il primo tempo tra Torino e Napoli sul risultato di 0-2.

Secondo tempo

Il Torino ci prova subito al 49^ con Cristian Ansaldi, che calcia a rientrare con il destro, trovando però un’attenta chiusura del portiere avversario. Il Napoli risponde al 53^ con Osimhen, bravo a ricevere e a calciare con il destro in area di rigore, ma Sirigu risponde con un grande intervento. Il nigeriano che ci riprova poco dopo correndo a campo aperto, con la sua conclusione respinta di nuovo dal portiere con i piedi. Al 60^ Insigne ci prova con uno splendido tiro a giro, colpendo tuttavia in pieno il palo. Nel finale Petagna serve una gran palla per Lozano, che riesce a calciare con il destro, ma Sirigu risponde ancora con un ottimo intervento. All’86^ il Torino rimane in dieci, con un Rolando Mandragora che viene espulso per doppia ammonizione. Finisce dopo 5 minuti di recupero la partita, con un Napoli che vince dunque 0-2 sul campo del Torino.

Il tabellino di Torino-Napoli 0-2

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou (57′ Buongiorno), Bremer; Singo (72′ Bonazzoli), Rincon, Mandragora, Verdi (57′ Linetty), Ansaldi (86′ Baselli); Sanabria, Belotti (72′ Zaza). A disposizione: Milinkovic-Savic, Lyanco, Lukic, Gojak, Rodriguez, Vojvoda, Murru. Allenatore: Nicola.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko (85′ Elmas); Politano (59′ Lozano), Zielinski (59′ Mertens), L. Insigne (85′ Ruiz); Osimhen (80′ Petagna). A disposizione: Contini, Idasiak, Mario Rui, Maksimovic, Costanzo, Cioffi, Lobotka. Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Valeri di Roma.

MARCATORI: 11′ Bakayoko (N), 13′ Osimhen (N).

NOTE: Espulsi: Mandragora (T) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Verdi (T) e Osimhen (N), Recupero: 3′ pt, 4′ st.

 

Articoli correlati

Back to top button