Serie A

Torino-Inter: ecco cosa si sono detti Massa e Guida sul rigore

Dopo il rigore non dato al Torino contro l'Inter, vediamo cosa si sono detti l'arbitro Guida e Massa che era al Var

Molte polemiche sono nate dal clamoroso rigore non dato al Torino nella sfida contro l’Inter: nell’occhio del ciclone l’arbitro Guida e Massa che era al Var. Ecco cosa si sono detti i due arbitri durante la revisione dell’episodio.

Torino-Inter: la discussione tra Massa e Guida sul rigore

Come riporta La Gazzetta dello Sport, sono trapelate le parole dei due arbitri sul rigore non concesso al Torino nella sfida contro l’Inter. L’episodio, per dinamica, poteva trarre in inganno l’arbitro Guida, con Ranocchia che colpisce il piede di Belotti e anche il pallone. Il direttore di gara non avrà visto il contatto tra i due piedi e ha lasciato correre. Subito però c’è stato il check del Var, che però ha lasciato andare avanti la partita.

Ecco cosa si sarebbero detti i due arbitri: “Contatto simultaneo palla-piede, vai avanti”. Grave errore di valutazione di Massa al Var: sia lui che Guida verranno fermati per le prossime giornate di campionato.

 

Articoli correlati

Back to top button